ITINERARI LIUTERIA

Si potrà passeggiare nel centro di Cremona degustando la miglior produzione di torrone e dolciumi proveniente da ogni parte d’Italia e dall’estero; vi attende un ricco programma di iniziative culturali, enogastronomiche, di animazione e intrattenimento senza dimenticarsi del lato didattico.

Saranno possibili itinerari differenti a seconda delle esigenze delle scuole di ogni ordine e grado, di seguito vi proponiamo l’itinerario musicale. Vi consigliamo di consultare anche Sistemi Museali e Itinerari Turistici.

 

Per omaggiare Cremona e il prestigioso riconoscimento ottenuto dalla sua forma artistica più antica e conosciuta, ossia la Liuteria che, a partire da dicembre 2012, è entrata a far parte della Lista del Patrimonio Culturale e Immateriale dell’UNESCO, abbiamo pensato di dedicare loro un itinerario musicale che ci condurrà attraverso il magico mondo della musica, della Liuteria e del Violino. 

 

MUSEO DEL VIOLINO         

Dal mercoledì alla domenica, dalle ore 11:00 alle 17:00

Al Museo del Violino è possibile scoprire e ripercorrere cinque secoli di liuteria cremonese attraverso un incontro diretto con i grandi Maestri – Amati, Stradivari, Guarneri – ed i loro capolavori, seguendo una traccia equilibrata di arte e artigianalità, creatività e tradizione che dalle botteghe tardo-rinascimentali giunge fino a oggi.
Raccoglie al suo interno i reperti stradivariani, la ricostruzione di una bottega di liuteria e soprattutto due collezioni dal valore inestimabile: lo Scrigno dei tesori e i Friends of Stradivari, oltre a una collezione dedicata all’espressione della miglior liuteria contemporanea mondiale.
Grazie alla sua multimedialità il Museo del Violino è adatto a tutti, esperti o meno, perché coinvolge il visitatore sfruttando i suoi sensi e le sue emozioni.

La bottega di liuteria:
È un luogo curioso e un po’ magico, dove è possibile lasciarsi affascinare dai gesti abili e sapienti degli artigiani che, oggi come un tempo, sanno trarre dal legno e dalle vernici un suono dolce e melodioso come la voce umana.

Lo scrigno dei tesori:
La collezione raccoglie i 12 strumenti più significativi della grande scuola liutaria cremonese, dal più antico, il Carlo IX di Andrea Amati del 1566, al più recente, il violino di Simone Fernando Sacconi del 1941.

Friends of Stradivari:
Si tratta di un network internazionale fra quanti possiedono, usano o custodiscono capolavori dei grandi maestri cremonesi. È un’esposizione permanente all’interno del museo di importanti strumenti dei grandi maestri cremonesi, appartenenti a collezioni pubbliche e private di tutto il mondo.

Collezione permanente di liuteria contemporanea:
Riunisce gli strumenti premiati con medaglia d’oro al Concorso Triennale Internazionale degli Strumenti ad Arco “Antonio Stradivari”. Istituito nel 1976, il concorso è una competizione così importante da essere considerata l’olimpiade della liuteria.

All’interno del Museo si trovano inoltre l’Auditorium, premiato nel 2016 dall’associazione Design Industriale, e due prestigiosi laboratori: quello di diagnostica non invasiva dell’Università degli Studi di Pavia e quello di acustica del Politecnico di Milano.
È possibile, inoltre, assistere ad audizioni degli strumenti antichi, che vengono suonati in un calendario di appuntamenti per il pubblico.

Biglietti singoli  intero: Euro 12,00 - ridotto: Euro 8,00
Biglietto famiglie ingresso gratuito per bambini e ragazzi fino a 14 anni, accompagnati da due adulti paganti
Biglietto gruppi  adulti: Euro 8,00 (minimo 20, accompagnatore gratis) - scuole: Euro 5,00 (minimo 15, accompagnatore gratis)

Per maggiori informazioni visitate Fondazione Stradivari – Museo del Violino
Uffici 0372 801801 – mail: info@museodelviolino.org

Biglietteria 0372 080809 - Prenotazioni marketing@museodelviolino.org - Scuole edu@museodelviolino.org

BOTTEGA DEL LIUTAIO

Tutti i giorni ore 11.30 - 15.00 – 16.30, partenza dall’infopoint di Piazza del Comune                             
Suggestiva visita di una moderna bottega di liuteria dove un maestro liutaio illustra tutte le tappe per la costruzione di un violino secondo il metodo classico cremonese: dalla scelta del legno, alla realizzazione del disegno e della forma interna, alla costruzione vera e propria dello strumento sino alla verniciatura, al montaggio degli accessori e al collaudo finale. 
In omaggio a tutti i partecipanti un segnalibro con immagini di Cremona e la Welcome Card che dà diritto a sconti e agevolazioni nei musei/monumenti/negozi/ristoranti/gastronomie.

DURATA: 1 ora

COSTO: € 15.00 a persona

Prenotazione: Tel. 0372 407081 – Cell. 347 6098163 – info@targetturismo.com

E’ possibile prenotare anche in loco presso Infopoint di Piazza del Comune

ITINERARIO MUSEO DEL VIOLINO

Tutti i giorni ore 11.30 e 16.30, partenza dall’infopoint di Piazza del Comune                             

Un museo unico al mondo dedicato allo strumento sovrano a Cremona: il violino. Le origini, la storia degli strumenti ad arco, i secoli d´oro della tradizione liutaria cremonese, gli oggetti e gli attrezzi originali provenienti dalla bottega di Antonio Stradivari, la vita e i segreti dei grandi liutai cremonesi. Il museo ospita strumenti musicali dal valore storico-artistico inestimabile: la collezione degli strumenti costruiti dagli Amati, dai Guarneri e da Antonio Stradivari, i violini antichi della collezione Friends of Stradivari e gli strumenti vincitori del Concorso Triennale organizzato a Cremona dal 1976.

In omaggio a tutti i partecipanti un segnalibro con immagini di Cremona.

Il tour si svolge con guida turistica autorizzata e con l’ausilio di radiocuffie e auricolari monouso.
In omaggio a tutti i partecipanti un segnalibro con immagini di Cremona e la Welcome Card che dà diritto a sconti e agevolazioni nei musei/monumenti/negozi/ristoranti/gastronomie.

DURATA: 1 ora

COSTO Adulti: € 7.00 a persona (+ biglietto di ingresso al Museo)

Bambini fino a 13 anni: gratuito (+ biglietto di ingresso al Museo)

Prenotazione: Tel. 0372 407081 – Cell. 347 6098163 – info@targetturismo.com

E’ possibile prenotare anche in loco presso Infopoint di Piazza del Comune

ACADEMIA CREMONENSIS - VISITA GUIDATA E COMPARAZIONE MUSICALE VIOLINO-VIOLA

Sabato e Domenica , Ore 10.30, ore 14.30, via G.M. Platina 66
L’Academia Cremonensis è una scuola privata di Liuteria e Archetteria situata nel cuore della città di Cremona, ispirata al metodo classico della liuteria cremonese di Amati, Stradivari, Guarneri del Gesù.
Nella sua sede, l’ottocentesco Palazzo Mina Bolzesi, si può assistere ad una spiegazione didattica delle tecniche di costruzione del violino e dell’archetto, con le indicazioni dei legni utilizzati. Il fine è quello di mostrare l'arte artigianale di Stradivari per la quale Cremona è conosciuta in tutto il mondo. Alla spiegazione segue la visita alle prestigiose aule della scuola dove studenti provenienti da tutto il mondo imparano la liuteria e l’archetteria seguiti dai loro Maestri. Si assisterà infine alla comparazione musicale tra viola e violino a cura di un Maestro della scuola.
La visita, comprensiva di spiegazione e comparazione, ha una durata di 1 ora e 1/4. Per un massimo di 20 persone.
Ingresso solo su prenotazione. Prenota il tuo biglietto sul sito www.procremona.it , al numero +39 3462131076 (anche whatsapp) o visit@procremona.it 
Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.academiacremonensis.it e a pagamento: € 7

CREMONA CITTA' DELLA MUSICA

Venerdì, sabato e domenica, su prenotazione

La liuteria è certamente l'aspetto più noto di Cremona, in Italia e all'estero. Per seguire l'evoluzione della scuola classica cremonese occorre visitare il Museo del Violino, con la collezione di strumenti storici, gli attrezzi della bottega del celebre liutaio Antonio Stradivari e l'esposizione di strumenti contemporanei vincitori del Concorso Triennale Internazionale di Liuteria. Presso la bottega di un maestro liutaio è possibile vedere con i propri occhi come si costruiscono, ancora oggi, il violino, la viola, il violoncello e il contrabbasso secondo la tradizione perfezionata nei secoli dai liutai cremonesi. E' possibile, inoltre, sentire la voce di uno degli strumenti della collezione del Museo del Violino: è l'esperienza straordinaria dell'audizione, a cui si assiste, su prenotazione, presso l'Auditorium "Giovanni Arvedi".
Tariffe:
- hd 2h30 minuti max:

adulti da 1 a 25 pax €110 / da 26 a 50 pax €130 - scuole da 1 a 25 pax €110 + noleggio facoltativo radioguide (sistema disponibile sia tramite dispositivi auricolari, sia tramite app da scaricare sul telefono)

- fd 5h30 minuti max:
adulti da 1 a 50 pax €210 - scuole da 1 a 25 pax €180 + noleggio facoltativo radioguide €3/pax
Per prenotazioni ed informazioni: associazione culturale ACuTo-Cremonaguide 340 2307925 - 335292560 guide@cremonaguide.net  -  www.cremonaguide.net 

EMERGENZA COVID-19  I nostri itinerari sono svolti nel rispetto delle normative regionali vigenti le quali, nelle loro linee generali, prevedono l'uso obbligatorio della mascherina per guida e partecipanti, la frequente igienizzazione delle mani e la formazione di gruppi con un numero limitato di partecipanti, al fine di rispettare il distanziamento e il divieto di assembramento. Il numero massimo di partecipanti consentito per ogni gruppo in occasione della Festa del torrone sarà reso noto a settembre 2020

 

I GIGANTI DELLA MUSICA

Sabato alle ore 10:00 e ore 15:00 - Domenica alle ore 15:00, Appuntamento davanti al Museo del Violino

Cremona è famosa in tutto il mondo per essere stata la patria di due grandi della musica: Claudio Monteverdi e Antonio Stradivari. Luogo privilegiato è ovviamente il Museo del Violino indispensabile per poter conoscere la tradizione musicale cremonese. Il museo ospita la collezione storica dei violini opera dei grandi nomi della liuteria, dal cinquecentesco Andrea Amati fino ai liutai moderni e contemporanei. Del Maestro Stradivari sono esposte diverse opere che abbracciano tutto l’arco della sua esistenza. Il museo ospita anche strumenti di epoca barocca importanti per poter apprezzare la musica dell’epoca di Monteverdi. La visita si completa con la teatrale chiesa barocca di San Marcellino sede dei concerti del festival monteverdiano.

Tariffa del servizio guida da decidersi in base al numero dei partecipanti a partire da un minimo di 10 PAX.

Biglietto d’ingresso del Museo del Violino da pagare a parte.

Info e prenotazioni: ArteTurismo Cell. 327 7358657 - info@cremonatour.net