• Nero Facebook Icon
  • Nero Twitter Icon
  • Black Icon YouTube
  • Black Icon Instagram

PROMOTORI

ComuneCr logo.png
logo camera commercio.jpg
marchio_cremona.gif

PATROCINIO

in-lombardia-logo.png
reg lombardia.jpg

ORGANIZZATORE

MAIN SPONSOR

FB_AW_SPERLARI_LOGO_OUT_OF_PACK_ORO_SIMU
vergani_logo.jpg
cremonapo-logo.jpg

Organizzazione Sgp | P.Iva : 01906730369 | Sito creato da Black 

Sabato 23 Novembre

Apertura aree commerciali

Dalle ore 9.00 alle ore 20.00, Centro Storico

Produttori di torrone, cioccolato e dolci proveniente da tutta Italia, saranno presenti in Piazza Stradivari, Via Gramsci, Cortile Federico II, Largo Boccaccino, Via Lombardini

Laboratorio per bambini: Spazio tra gusto e futuro

Ore 9.00 – 13.00 e 14.00 – 18.00, Sala Mercanti, Via Baldesio 10
Spazio pensato per i bambini dai 3 ai 10 anni per divertirsi giocando in un ambiente sicuro ed educativo.

Organizzato dalla società cooperativa sociale IL CERCHIO.

Ingresso libero e gratuito

Scarica la locandina

Apertura Teatro Ponchielli

Ore 10.00 – 13.00, Corso Vittorio Emanuele II, 52 

In occasione della Festa del Torrone il Teatro Ponchielli rimarrà eccezionalmente aperto e visitabile dalle 10.00 alle 13.00. Sarà possibile ammirare la splendida sala e godere dell’atmosfera di uno storico teatro all’italiana. L’ingresso è libero e gratuito.
I gruppi organizzati  dovranno concordare con la Segreteria del Teatro (0372 022012) l’arrivo in Teatro.

Degustazione di torrone artigianale cremonese azienda Sorelle Rivoltini

Ore 10.00, Lord Caffe', Corso Garibaldi 95
Appuntamento dedicato alla degustazione di torrone artigianale cremonese dell’azienda Sorelle Rivoltini durante il quale sarà fatto degustare il torrone di produzione artigianale e sarà raccontato ai partecipanti l’iter di produzione dello stesso grazie alla partecipazione di Monica Rivoltini che mostrerà anche la lavorazione del torrone artigianale con dei video.
Degustazione ad ingresso libero e gratuito.

Strada Basolata Romana

Dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00, via Solferino 33

In occasione di lavori all’edificio della sede della Camera di Commercio, nel 1967 si rinvennero i resti di due strade romane una parallela alla via odierna, l’altra in posizione ortogonale a questa.
Si tratta di selciato costituito da lastroni in pietra (basoli) disposti su un sottofondo di frammenti di laterizi, anfore, mattoni e tegole.
Su entrambi i lati del tratto lungo via Solferino si conservano i resti dei marciapiedi (crepidines), mentre presso il lato orientale è stato messo in luce un frammento di tubazione (fistula) in piombo, utilizzato per l’approvvigionamento idrico degli edifici che si affacciavano sulla strada.
La via costituisce uno dei cardines minori della città romana, parallelo al cardo maximus corrispondente all’asse di corso Campi, via Verdi e via Monteverdi, e incrocia uno dei decumani minori.
A differenza delle altre strade romane, documentate e poi nuovamente coperte, grazie a un accordo tra la Soprintendenza e la Camera di Commercio il tratto lungo via Solferino, conservato per la sua larghezza originaria di m 7,20, è stato sempre mantenuto visibile e aperto alla pubblica fruizione. E’ importante testimonianza per la ricostruzione dell’impianto urbanistico della città romana del 218 a.C.

Ingresso libero

Apertura della Cattedrale di Cremona

Ore 10.30 – 17.30, Piazza del Comune

La Cattedrale di Cremona fu iniziata nel 1107, rimase danneggiata da un terremoto nel 1117 e venne infine consacrata nel 1190. È un interessante esempio di architettura romanica lombarda: è caratterizzata da una facciata ornata da un doppio ordine di logge e da un rosone con coronamento rinascimentale (1274); sul protiro duecentesco, ornato dal fregio dei mesi dell’anno, sono scolpite le statue della Madonna e dei Ss. Patroni Imerio e Omobono (1310). L’interno ha un aspetto monumentale, sia per le dimensioni sia per il sontuoso apparato decorativo. La pianta a croce latina, a tre navate che si ripetono anche nel transetto, sono divise da poderosi pilastri. Lungo la navata centrale corre la galleria dei matronei, con bifore e trifore. L’ampia fascia affrescata compresa tra gli archi e i matronei illustra gli episodi principali della Vita della Vergine e di Cristo (1515-1529) di B. Boccaccino, Bembo, Melone, Romanino, Pordenone e Gatti. Nella controfacciata sono raffigurate una Crocifissione (1521) e una Deposizione (1522) del Pordenone e una Resurrezione (1529) di Gatti. Nell’abside si può ammirare l’affresco di B. Boccaccino Redentore in gloria fra i Ss. Imerio, Marcellino, Omobono e Pietro (1506) e il pregevole coro ligneo intagliato (1482-90) del Platina.

Academia Cremonensis – Visita Guidata e comparazione musicale violino-viola

Ore 10.30, ore 14.30, via G.M. Platina 66

L’Academia Cremonensis è una scuola privata di Liuteria e Archetteria situata nel cuore della città di Cremona, ispirata al metodo classico della liuteria cremonese di Amati, Stradivari, Guarneri del Gesù.

Nella sua sede, l’ottocentesco Palazzo Mina Bolzesi, si può assistere ad una spiegazione didattica delle tecniche di costruzione del violino e dell’archetto, con le indicazioni dei legni utilizzati. Il fine è quello di mostrare l’arte artigianale di Stradivari per la quale Cremona è conosciuta in tutto il mondo. Alla spiegazione segue la visita alle prestigiose aule della scuola dove studenti provenienti da tutto il mondo imparano la liuteria e l’archetteria seguiti dai loro Maestri. Si assisterà infine alla comparazione musicale tra viola e violino a cura di un Maestro della scuola.
La visita, comprensiva di spiegazione e comparazione, ha una durata di 1 ora e 1/4. Per un massimo di 20 persone.
Ingresso solo su prenotazione. Prenota il tuo biglietto sul sito www.procremona.it, al numero +39 3462131076 (anche whatsapp) o info@procremona.it

Per maggiori informazioni  potete visitare il sito www.academiacremonensis.it e a pagamento: € 5

 

Torrone Street Festival

Ore 11.00 – 24.00, Giardini di Piazza Roma

Nella splendida cornice dei Giardini di Piazza Roma, sarà allestita un’area Street Food, dove il pubblico della Festa potrà ammirare splendidi truck e gustare prelibatezze alimentari fatte sul momento dagli stessi.

Un PO di Torrone: gita a bordo del Battello "Mattei"
Ore 11.00 e ore 15.00, presso pontile Lungo Po Europa (sotto il ponte di Cr)

In occasione della festa del torrone sarà realizzata una gita sul lungo Po durante la quale i passeggeri saranno deliziati da una piccola degustazione di torrone artigianale Rivoltini  e vino della Cantina Ruinello.

Percorso : da Cremona a Isola Serafini Cremona
Durata: 1.30h
Prezzi: fino a 5 anni €2, da 6 a 12 anni €8, adulti €15
Obbligatoria la prenotazione, partenza solo al raggiungimento minimo di 15 persone per viaggio
Per info e prenotazioni: 3505315352 o info@cremonacrociere.com
Scarica la locandina

Turòon-Bau, il torrone da leccarsi i baffi
Ore 11.30, Galleria XXV Aprile
Una divertente degustazione dedicata ai cani di qualunque età e razza. Grazie alla ricerca e all'esperienza di G&G consulenza e sviluppo, alla festa del torrone per la prima volta arriva il torrone pensato e creato per i nostri amici a quattro zampe. Durante l'evento che si terrà sotto le arcate della Galleria XXV Aprile, il 23 e 24 novembre, una ventina di cani potranno assaggiare i bocconcini di torrone firmato G&G Pet Food - La nuova linea di alimenti dedicati agli animali domestici. Saranno presenti i nostri esperti che illustreranno le caratteristiche del prodotto e saranno disponibili anche a rispondere a domande sulla migliore alimentazione canina. Chi ha detto che i dolci fanno male agli animali? Con il torrone di G&G Pet Food senza zuccheri aggiunti e con antiossidanti naturali, il tuo cane non solo sarà felice ma mangerà un alimento sano.

Turòon-Bau, il torrone che fa bene.

Per informazioni: Bibiana Sudati 392 2215969 o b.sudati@crhome.tv

La Disfida del Menu “East Lombardy"

Ore 12.00, Al Quarto Terrazza Mediterranea, Piazza Libertà, 26

Showcooking di altissimo livello con gli chef categoria young più rappresentativi e talentuosi dei territori della Lombardia Orientale - Brescia, Bergamo, Cremona, Mantova - riconosciuti nel 2017 Regione Europea della Gastronomia - che prepareranno per una giuria di esperti un intero menu East Lombardy, dall'antipasto al dolce.

Uno show di intrattenimento vero e proprio in cui, in modi differenti, si parla di cibo, di prodotti tipici, delle tradizioni e dei prodotti di East Lombardy, di un territorio di eccellenza, che costituisce metà della superficie regionale, includendo 1/3 della popolazione lombarda, oltre che località di grande attrattiva turistica: dal lago di Garda, ai luoghi d’arte e siti UNESCO e alle rinomate destinazioni montane.

Gli chef saranno i protagonisti dell'evento, infatti, si sfideranno a suon di sbuffi di vapore, mattarelli e piani di lavoro infarinati portando in tavola un intero menu con un unico obiettivo, rappresentare al meglio ciascun territorio con il proprio piatto.

Le quattro portate formeranno così il menù “East Lombardy”: a Mantova spetta la preparazione dell’antipasto, a Cremona del primo piatto, a Bergamo del secondo piatto, a Brescia del dolce. Sarà poi premiato il piatto migliore a giudizio insindacabile della giuria tecnica, composta da giornalisti enogastronomici, foodblogger/influencer e ristoratori che valuteranno diverse componenti, tra cui la presentazione del piatto, il sapore, l'impiego del numero maggiore di materie prime del territorio di East Lombardy, e la rivisitazione in chiave moderna di ricette di antica tradizione.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Scarica la locandina 

 

Audizione il Suono di Stradivari

Ore 12.00, Museo del Violino, Piazza Marconi

Numerosi appuntamenti in cui sarà possibile per il pubblico partecipare alle Audizioni con il violino Antonio Stradivari Vesuvio 1727c presso l’auditorium Giovanni Arvedi del Museo del Violino.
Per maggiori informazioni chiamare il Museo del Violino: 0372 080809 o visitare il sito: www.museodelviolino.org

Funkasin 

Ore 14.30, itinerante per le vie del centro

Quindici ragazzi e un’unica grande passione: la Musica. Un progetto che rispetta la tradizione della musica di strada ma allo stesso tempo rivolge uno sguardo al futuro. Potrete lasciarvi travolgere dal sound di grandi pezzi del passato per arrivare fino alle hit del momento.. Un’attenta e ampia selezione di brani che cancellerà ogni limite di genere, luogo ed età.


Spettacolo di danza: danzando New York
Ore 14.30, Palco Piazza del Comune
Un viaggio in una delle città più belle e importanti, New YorkUn viaggio fatto di passi , salti e coreografie per le vie della Grande MelaCoreografie di Laura Diomede,Tamara Fragale, Nicolas Bile, Nausicaa Ronchi, Aladin Taouia, Arianna Fornari e Nives Franzini.
 

Percorso speciale per festa del torrone "DOLCE LIBERTY"

Ore 14.30​, ritrovo e punto di partenza palazzo Mina Bolzesi 

(Via Platina 66, https://goo.gl/maps/MShHcpu48c4cUBwD7)

L'arte e l'architettura Liberty hanno addolcito l'aspetto della città nei primi anni del Novecento. Anche molti esercizi commerciali legati alla produzione e alla vendita di dolci, tra i quali il torrone, hanno affidato a disegnatori, intagliatori, stuccatori, decoratori dell'ARTE NUOVA la cura dei loro negozi. Il percorso prevede la scoperta di questa parte della storia della città, tra palazzi e locali pieni di fascino tra fiori, frutta, volti...
Quota di partecipazione 10,00€ , durata due ore circa.
Prenotazione con almeno 12 ore di anticipo su: www.procremona.it con una mail a  info@procremona.it o al n°3388071208 (anche sms o whatsapp)

Corpo Bandistico Pontolliese

Ore 15.00, itinerante per le vie del centro

Una banda composta da più di 60 elementi tra flauti, trombe, tromboni, tamburi e majorette animerà le vie del centro della città con la musica, l’allegria e le uniformi colorate.
Il gruppo, nato nel lontano 1969, porterà a Cremona un repertorio molto vasto che va dalle performance più classiche a quelle più moderne e ritmate che coinvolgeranno le persone di tutte le età.

"Torrone Live" Sperlari 

Ore 15.00, Loggia dei Militi, Piazza del Comune

Verrà allestita un'area in cui verranno esposti gli ingredienti che compongono il torrone e delle persone addette mostreranno le 3 principali fasi di lavorazione: dalla miscela dei componenti nello specifico macchinario, alla cottura dell'impasto fino alla sua stesura con un rullo in una sagoma quadrata e alla creazione del torrone come arriva sulle nostre tavole. Saranno istallati due visori oculus permetteranno poi ai visitatori di fare una visita virtuale della linea di produzione del torrone Sperlari grazie alla realtà aumentata.

Sarà un’esperienza sensoriale concreta e stimolante accompagnata da personale esperto.

Degustazione: "Torrone&Bollicine”

Ore 15.00, ore 16.00 e ore 17.00, presso Hotel Impero, Piazza Della Pace 18

Incontro-degustazione in cui verrà proposto l’accoppiamento: TORRONE&BOLLICINE, un abbinamento tra torroni artigianali dell’azienda Rivoltini Alimentare Dolciaria le pregiate bollicine della Cantina Ruinello. Grazie alla guida esperta di maestri torronai e sommelier, i partecipanti saranno condotti in un viaggio unico e ricco per il palato.
Degustazione gratuita a numero chiuso.
Per informazioni e prenotazioni: partecipafestadeltorrone@gmail.com

Scarica la locandina

 

The Green Show

Ore 15.00 alle ore 21.00, Piazza Pace

Chiunque può diventare la star di un film 'improvvisato': guidati da un team di film-makers, i visitatori sono proiettati direttamente dentro al film. Recitando davanti ad uno schermo verde, gli 'attori' si ammirano sui monitor in tempo reale, mentre gli spettatori possono osservare sia gli schermi che ciò che accade sul set. A suon di improvvisazione e suggerimenti, il protagonista interagisce con il pubblico e con lo staff e utilizza oggetti e costumi che fanno parte dello show. Grandi o piccoli non fa differenza: tutti vogliono partecipare. The Green Show è un nuovo live communication concept, un set cinematografico speciale dove tutto può accadere tra incredibili effetti speciali e momenti esilaranti.

 

Laboratorio creativo con musica

Ore 15.00, Lord Caffe', Corso Garibaldi 95
Insieme a Venturini Vittorio e Anna Facchini verrà raccontata la storia del torrone, di Cremona e di Bianca Maria Visconti in collaborazione con “Matti da Rilegare” e Sorelle Rivoltini.
Alla fine ricca merenda con dolci tipici da forno e succhi di frutta.
Ingresso a pagamento su prenotazione al 3317499828

Intrigo Band in concerto

Ore 15.30, Palco Piazza del Comune
Il progetto "Intrigo" nasce 20 anni fa, da un'idea di Samuele, il cantante che vedendo le altre band che giravano sui palchi disse: "posso sicuramente farlo meglio io" e da allora non si è più smesso di aggiungere canzoni e di migliorare lo show.. perchè Intrigo non è una band da far suonare.. ma è una band da guardare, ascoltare e gustare, grazie ai 3 moschettieri "fratelli d'arte" di Samuele, Intrigo muove il palco senza ausilio di ballerine e di effetti speciali.

Spettacolo di danza: Centro Danza Sporting Life in Show
Ore 16.00, Galleria XXV Aprile
Il Centro Danza Sporting Life propone un potpoury di stili diversi (moderna, hip hip, video dance, flamenco) perché

l’entusiasmo della scuola e dei suoi allievi possa coinvolgere e incuriosire il pubblico che ogni anno accorre a questo appuntamento goloso e ricco di tradizione.

#lapiazzacanta con Bròt e Boon e la Vanoli Basket
Ore 16.00, Palco Piazza del Comune
Il palco  e la piazza si fondono e si abbracciano come gli ingredienti del  torrone , cantando insieme.
Il gruppo dei brót e bóon (Augusto Bagnoli voce, Loris Braga piano, Mario Paolo Scarinzi chitarra) propone un viaggio attraverso le canzoni più coinvolgenti, condito da qualche sprazzo di cabaret, il tutto per preparare la piazza ad un abbraccio alla Vanoli Basket Cremona.

Funkasin

Ore 17.00, Palco Piazza del Comune

Quindici ragazzi e un’unica grande passione: la Musica. Un progetto che rispetta la tradizione della musica di strada ma allo stesso tempo rivolge uno sguardo al futuro. Potrete lasciarvi travolgere dal sound di grandi pezzi del passato per arrivare fino alle hit del momento.. Un’attenta e ampia selezione di brani che cancellerà ogni limite di genere, luogo ed età.


Violino in Barrique

Ore 17.00, Bottega Bergonzi, Corso Garibaldi, 45
Incontro-degustazione nella cornice di una suggestiva bottega liutaria, dove il Maestro Liutaio Riccardo Bergonzi con un esperto sommelier illustreranno l’interessante percorso parallelo tra il processo di produzione del vino  e la creazione degli strumenti della famiglia del violino: in entrambi i casi il legno e il tempo giocano un ruolo fondamentale, il legno come materiale vivo, dotato di una propria identità e di un proprio respiro, e il tempo come protagonista assoluto in grado di cambiare e condizionare il risultato finale, nel bene o nel male, di entrambi.
Durata 1 ora. Ingresso libero a numero chiuso con prenotazione obbligatoria.
Tel 335 5848938, e-mail riccardobergonzi@libero.it

Degustazione al completo, prenotazioni chiuse.

Scarica la locandina
 

Spettacolo "Incanto"
Ore 17.30, piazza del comune
Il tema dell’amore pervade la vita e l’esistenza degli uomini: la sua conquista, il suo godimento sono da sempre stati narrati da poeti e prosatori.Protagonista suprema è la donna. Nell’Incanto la Compagnia vuole quindi rendere omaggio alla donna attraverso una favola.Questo spettacolo è un intreccio delicato ma allo stesso tempo forte di rituali di corteggiamento e battaglie. Le forze del maligno si impadroniscono del nostro eroe relegandolo con un sortilegio a guerriero delle tenebre: il suo coraggio e la sua lealtà saranno sfruttati per la conquista e la distruzione del mondo. Solo la dolcezza dell’amata, scelta dalle forze del bene, riuscirà a rompere l’incantesimo per riportare, nel cuore oscurato del giovane, amore e felicità. La storia scorre, incalzando sempre più la fantasia del pubblico, tra attori su trampoli, fuochi d’artificio, spade fiammeggianti ed ambientazioni fiabesche.
Realizzato dalla Compagnia dei Folli.

bcc.jpg
logo.gif
FB_AW_SPERLARI_LOGO_OUT_OF_PACK_ORO_SIMU
FB_AW_SPERLARI_LOGO_OUT_OF_PACK_ORO_SIMU
LOGO_RUINELLO.png
FB_AW_SPERLARI_LOGO_OUT_OF_PACK_ORO_SIMU
FB_AW_SPERLARI_LOGO_OUT_OF_PACK_ORO_SIMU
FB_AW_SPERLARI_LOGO_OUT_OF_PACK_ORO_SIMU