• Nero Facebook Icon
  • Nero Twitter Icon
  • Black Icon YouTube
  • Black Icon Instagram

PROMOTORI

ComuneCr logo.png
logo camera commercio.jpg
marchio_cremona.gif

PATROCINIO

in-lombardia-logo.png
reg lombardia.jpg

ORGANIZZATORE

MAIN SPONSOR

FB_AW_SPERLARI_LOGO_OUT_OF_PACK_ORO_SIMU
vergani_logo.jpg
cremonapo-logo.jpg

Organizzazione Sgp | P.Iva : 01906730369 | Sito creato da Black 

Domenica 24 Novembre

Apertura aree commerciali

Dalle ore 9.00 alle ore 20.00, Centro Storico

Produttori di torrone, cioccolato e dolci proveniente da tutta Italia, saranno presenti in Piazza Stradivari, Via Gramsci, Cortile Federico II, Largo Boccaccino, Via Lombardini

The Green Show

Dalle ore 9.00 alle ore 20.00, Piazza Pace

Chiunque può diventare la star di un film 'improvvisato': guidati da un team di film-makers, i visitatori sono proiettati direttamente dentro al film. Recitando davanti ad uno schermo verde, gli 'attori' si ammirano sui monitor in tempo reale, mentre gli spettatori possono osservare sia gli schermi che ciò che accade sul set. A suon di improvvisazione e suggerimenti, il protagonista interagisce con il pubblico e con lo staff e utilizza oggetti e costumi che fanno parte dello show. Grandi o piccoli non fa differenza: tutti vogliono partecipare. The Green Show è un nuovo live communication concept, un set cinematografico speciale dove tutto può accadere tra incredibili effetti speciali e momenti esilaranti.

"Torrone Live" Sperlari

Dalle ore 10.00, Loggia dei Militi, Piazza del Comune

Verrà allestita un'area in cui verranno esposti gli ingredienti che compongono il torrone e delle persone addette mostreranno le 3 principali fasi di lavorazione: dalla miscela dei componenti nello specifico macchinario, alla cottura dell'impasto fino alla sua stesura con un rullo in una sagoma quadrata e alla creazione del torrone come arriva sulle nostre tavole. Saranno istallati due visori oculus permetteranno poi ai visitatori di fare una visita virtuale della linea di produzione del torrone Sperlari grazie alla realtà aumentata.

Sarà un’esperienza sensoriale concreta e stimolante accompagnata da personale esperto.

Maxi Scultura: l’Italia di Torrone
Ore 10.00, Piazza del Comune
Verrà realizzata una maxi scultura di torrone raffigurante la nostra nazione: l'Italia.
Un torrone over size dalle misure di 6 mt di lunghezza che farà bella mostra di sè nella splendida cornice di Piazza del Comune.
Al termine della realizzazione, degustazione gratuita per tutti i presenti.
Opera realizzata da Cristiano Rivoltini, dell’azienda Rivoltini Alimentare Dolciaria, Sandro Nitro, del Torronificio Nitro e dal Maestro Pasticcere Nisseno, Lillo De Fraia.

Laboratorio per bambini: “ Come Leonardo” 

Ore 10.00 – 12.00 e 15.00 18.00, Sala Mercanti, Via Baldesio 10
Studio, analizzo e creo attraverso le arti performative! musica, arte e movimento…il risultato? un’invenzione geniale!!!
A cura di Teatro Danza, per informazioni: info@teatrodanza.org o 0372 027044

Ingresso libero e gratuito

Scarica la locandina

Sposalizio dolce-salato: la piadina romagnola artigianale incontra la granella di torrone

Ore 10.00 – 19.00, area commerciale

Anche quest’anno Cervia-Milano Marittima tornano alla Festa del Torrone, in versione dolce-salato: la piadina al Sale di Cervia sposa il Torrone di Cremona. Venite a trovarci allo stand per scoprire tutte le emozioni che potrete vivere a Cervia, dal Natale all’estate 2020! Degustazioni di piadina “dolce”, laboratori di piadina per bambini  e tanta allegria romagnola. 

Vi aspettiamo, sarà bello rincontrarci!

Strada Basolata Romana

Dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00, via Solferino 33

In occasione di lavori all’edificio della sede della Camera di Commercio, nel 1967 si rinvennero i resti di due strade romane una parallela alla via odierna, l’altra in posizione ortogonale a questa.
Si tratta di selciato costituito da lastroni in pietra (basoli) disposti su un sottofondo di frammenti di laterizi, anfore, mattoni e tegole.
Su entrambi i lati del tratto lungo via Solferino si conservano i resti dei marciapiedi (crepidines), mentre presso il lato orientale è stato messo in luce un frammento di tubazione (fistula) in piombo, utilizzato per l’approvvigionamento idrico degli edifici che si affacciavano sulla strada.
La via costituisce uno dei cardines minori della città romana, parallelo al cardo maximus corrispondente all’asse di corso Campi, via Verdi e via Monteverdi, e incrocia uno dei decumani minori.
A differenza delle altre strade romane, documentate e poi nuovamente coperte, grazie a un accordo tra la Soprintendenza e la Camera di Commercio il tratto lungo via Solferino, conservato per la sua larghezza originaria di m 7,20, è stato sempre mantenuto visibile e aperto alla pubblica fruizione. E’ importante testimonianza per la ricostruzione dell’impianto urbanistico della città romana del 218 a.C.

Ingresso libero

Academia Cremonensis – Visita Guidata e comparazione musicale violino-viola

Ore 10.30, ore 14.30, via G.M. Platina 66

L’Academia Cremonensis è una scuola privata di Liuteria e Archetteria situata nel cuore della città di Cremona, ispirata al metodo classico della liuteria cremonese di Amati, Stradivari, Guarneri del Gesù.

Nella sua sede, l’ottocentesco Palazzo Mina Bolzesi, si può assistere ad una spiegazione didattica delle tecniche di costruzione del violino e dell’archetto, con le indicazioni dei legni utilizzati. Il fine è quello di mostrare l’arte artigianale di Stradivari per la quale Cremona è conosciuta in tutto il mondo. Alla spiegazione segue la visita alle prestigiose aule della scuola dove studenti provenienti da tutto il mondo imparano la liuteria e l’archetteria seguiti dai loro Maestri. Si assisterà infine alla comparazione musicale tra viola e violino a cura di un Maestro della scuola.
La visita, comprensiva di spiegazione e comparazione, ha una durata di 1 ora e 1/4. Per un massimo di 20 persone.

Prenota il tuo biglietto sul sito www.procremona.it, al numero +39 3462131076 (anche whatsapp) o info@procremona.it

Per maggiori informazioni  potete visitare il sito www.procremona.it a pagamento: € 5

 

Degustazione torrone Rivoltini,  MySpritz & MySpritz Hugo
Ore 11.00, Sala Ex Borsino, Via Solferino n°29

Originale degustazione di torrone artigianale Rivoltini agli agrumi con gli aperitivi più in voga al momento: Myspritz e Myspritz Hugo.
Esperti del settore accompagneranno i partecipanti in un viaggio fresco e frizzante.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.      

Premio gastronomico Ugo Tognazzi
Ore 11.00, palco di Piazza del Comune
Premiazione del ristorante vincitore del Premio Gastronomico “Ugo Tognazzi”, concorso che ha visto i ristoranti di tutta la provincia di Cremona studiare e proporre ai visitatori piatti ispirati alla figura del grande Tognazzi. Il concorso indetto da Strada del Gusto Cremonese premierà il piatto vincitore sul palco di Piazza del Comune.

Torrone Street Festival

Ore 11.00 – 24.00, Giardini di Piazza Roma

Nella splendida cornice dei Giardini di Piazza Roma, sarà allestita un’area Street Food, dove il pubblico della Festa potrà ammirare splendidi truck e gustare prelibatezze alimentari fatte sul momento dagli stessi.

Premiazione delle agenzie viaggio partecipanti a “Obiettivo Cremona"
Ore 11.15, palco di Piazza del Comune
Le agenzie di viaggio di tutta Italia, che hanno aderito all'iniziativa “OBIETTIVO CREMONA” promuovendo la manifestazione con un pacchetto turistico, verranno riconosciute con un dolce omaggio. 

Un Po di torrone: gita a bordo del Battello "Mattei"
Ore 11.00 e ore 15.00, presso pontile Lungo Po Europa (sotto il ponte di Cr)

In occasione della festa del torrone sarà realizzata una gita sul lungo Po durante la quale i passeggeri saranno deliziati da una piccola degustazione di torrone artigianale Rivoltini  e vino della Cantina Ruinello.

Percorso : da Cremona a Isola Serafini Cremona
Durata: 1.30h
Prezzi: fino a 5 anni €2, da 6 a 12 anni €8, adulti €15
Obbligatoria la prenotazione, partenza solo al r11aggiungimento minimo di 15 persone per viaggio
Per info e prenotazioni: 3505315352 o info@cremonacrociere.com
Scarica la locandina

Turòon-Bau, il torrone da leccarsi i baffi
Ore 11.30, Galleria XXV Aprile
Una divertente degustazione dedicata ai cani di qualunque età e razza. Grazie alla ricerca e all'esperienza di G&G consulenza e sviluppo, alla festa del torrone per la prima volta arriva il torrone pensato e creato per i nostri amici a quattro zampe. Durante l'evento che si terrà sotto le arcate della Galleria XXV Aprile, il 23 e 24 novembre, una ventina di cani potranno assaggiare i bocconcini di torrone firmato G&G Pet Food - La nuova linea di alimenti dedicati agli animali domestici. Saranno presenti i nostri esperti che illustreranno le caratteristiche del prodotto e saranno disponibili anche a rispondere a domande sulla migliore alimentazione canina. Chi ha detto che i dolci fanno male agli animali? Con il torrone di G&G Pet Food senza zuccheri aggiunti e con antiossidanti naturali, il tuo cane non solo sarà felice ma mangerà un alimento sano.

Turòon-Bau, il torrone che fa bene.

Per informazioni: Bibiana Sudati 392 2215969 o b.sudati@crhome.tv

Sperlari premia i suoi studenti meritevoli

Ore 11.30, Sala Quadri, Palazzo Comunale

In occasione della Festa del Torrone Sperlari consegna delle borse di studio ai figli meritevoli dei dipendenti.

Diskorario in concerto
Ore 12.00, Palco Piazza del  Comune
Nati nel 2000 i Diskorario sono il frutto dell'esperienza di 6 musicisti provenienti da vari ambiti musicali.
Dopo aver dedicato i primi anni a consacrare i più famosi autori dance degli anni '80 trovano la loro identità presentando uno spettacolo fresco e coinvolgente che ripercorre le più grandi Hits dagli anni '60 ad oggi.
Vantano più di 1500 concerti all'attivo sui palchi più ambiti delle più prestigiose piazze del nord Italia.
La formazione attuale della Band, costituita da 4 elementi è pronta a far divertire il pubblico di qualsiasi età proponendo una serata all'insegna del puro coinvolgimento.

Audizione il Suono di Stradivari

Ore 12.00, Museo del Violino, Piazza Marconi

Numerosi appuntamenti in cui sarà possibile per il pubblico partecipare alle Audizioni con il violino Antonio Stradivari Vesuvio 1727c presso l’auditorium Giovanni Arvedi del Museo del Violino.
Per maggiori informazioni chiamare il Museo del Violino: 0372 080809 o visitare il sito: www.museodelviolino.org

Apertura della Cattedrale di Cremona

Ore 12.00 – 17.00, Piazza del  Comune

La Cattedrale di Cremona fu iniziata nel 1107, rimase danneggiata da un terremoto nel 1117 e venne infine consacrata nel 1190. È un interessante esempio di architettura romanica lombarda: è caratterizzata da una facciata ornata da un doppio ordine di logge e da un rosone con coronamento rinascimentale (1274); sul protiro duecentesco, ornato dal fregio
dei mesi dell’anno, sono scolpite le statue della Madonna e dei Ss. Patroni Imerio e Omobono (1310). L’interno ha un aspetto monumentale, sia per le dimensioni sia
per il sontuoso apparato decorativo. La pianta a croce latina, a tre navate che si ripetono anche nel transetto, sono divise da poderosi pilastri. Lungo la navata centrale corre la
galleria dei matronei, con bifore e trifore. L’ampia fascia affrescata compresa tra gli archi e i matronei illustra gli episodi principali della Vita della Vergine e di Cristo
(1515-1529) di B. Boccaccino, Bembo, Melone, Romanino, Pordenone e Gatti. Nella controfacciata sono raffigurate una Crocifissione (1521) e una Deposizione (1522) del
Pordenone e una Resurrezione (1529) di Gatti. Nell’abside si può ammirare l’affresco di B. Boccaccino Redentore in gloria fra i Ss. Imerio, Marcellino, Omobono e Pietro
(1506) e il pregevole coro ligneo intagliato (1482-90) del Platina.

“The Tamarros”

Ore 14.00, itineranti per le vie del centro

Vi è passata la febbre del sabato sera? Preparatevi per l’emicrania!!!
Il ritmo travolgente di rullante e timpani, la spinta degli ottoni, la melodia dei sax, la musica dance della “DISCO FEVER”…  Una imprevedibile disco band acustica e itinerante riporterà in vita lo spirito più kitch degli anni ’70 con occhiali a specchio, pantaloni a zampa di elefante e pettinature da urlo!
Sempre che… il disco non si incanti…

Degustazione di torrone&cioccolato Tosca Cremona: Armonie al torrone e il graffione cremonese ”
Ore 14:30, presso Hotel Impero, Piazza Pace

Appuntamento dedicato a ghiotti assaggi di cioccolato Tosca Cremona, in particolare saranno fatti degustare i rinomati e tradizionali Graffioni cremonesi (ciliegia denocciolata sotto spirito ricoperta di cioccolato fondente) e l’originale Armonie al torrone (pralina con guscio di cioccolato fondente ripiena di crema al torrone e cioccolato fondente). Esperti del settore condurranno i partecipanti in un viaggio di puro piacere per il palato. 

Degustazione gratuita ma a numero chiuso.
Per informazioni e prenotazioni info@toscacremona.it 0374 361386 
Contatti: Silvia cell. 328 7396063 info@toscacremona.it

Scarica la locandina

Percorso speciale per festa del torrone "DOLCE LIBERTY"

Ore 14.30​, ritrovo e punto di partenza palazzo Mina Bolzesi 

(Via Platina 66, https://goo.gl/maps/MShHcpu48c4cUBwD7)

L'arte e l'architettura Liberty hanno addolcito l'aspetto della città nei primi anni del Novecento. Anche molti esercizi commerciali legati alla produzione e alla vendita di dolci, tra i quali il torrone, hanno affidato a disegnatori, intagliatori, stuccatori, decoratori dell'ARTE NUOVA la cura dei loro negozi. Il percorso prevede la scoperta di questa parte della storia della città, tra palazzi e locali pieni di fascino tra fiori, frutta, volti...
Quota di partecipazione 10,00€ , durata due ore circa.
Prenotazione con almeno 12 ore di anticipo su: www.procremona.it con una mail a  info@procremona.it o al n°3388071208 (anche sms o whatsapp)

CremonAccessibile: percorsi turistici in LIS

Dalle 14,30 alle 16,30, Museo Civico "Ala Ponzone"
Ideata dall'associazione ACuTo-Arte Cultura Turismo al fine di rendere la città di Cremona più inclusiva e accessibile ai sordi, l'iniziativa è realizzata nell'ambito del bando Cultura Partecipata con il patrocinio e il contributo del Comune di Cremona, con il contributo di Fondazione Comunitaria per la Provincia di Cremona ONLUS e in collaborazione con la sede cremonese ENS-Ente Nazionale Sordi, Museo del Violino, Museo Civico "Ala Ponzone" e Museo Verticale del Torrazzo. Si tratta del quarto appuntamento dei cinque previsti alla scoperta del patrimonio culturale della città: una guida udente abilitata, membro dell'associazione, e un interprete LIS (Lingua dei Segni Italiana) condurranno sordi e udenti alla scoperta dei capolavori d'arte del Museo Civico di Cremona, per vivere esperienze in comune e abbattere le barriere di diffidenza e pregiudizio. Ingresso gratuito ma su prenotazione. Per prenotazioni e informazioni contattare guide@cremonaguide.net / cell. 3402307925
Scarica Locandina

Torrone d’oro alla scrittrice Rosa Ventrella
Ore 15.00, Sala Quadri, Palazzo Comunale
Anche quest’anno la Festa del Torrone di Cremona assegnerà il suo premio più prestigioso, il Torrone d’oro, a chi rappresenta Cremona e il suo territorio in Italia e nel mondo: creato nel 2008, l’ambito riconoscimento valorizza le qualità e il ruolo di chi esprime il carattere del territorio cremonese nella propria attività artistica, professionale e umana. Quest’anno il Torrone d’Oro verrà assegnato alla scrittrice Rosa Ventrella, giovane promessa della letteratura italiana che ha colpito il pubblico con il suo ultimo romanzo "La malalegna" edito da Mondadori. Pugliese di nascita ma cremonese d’adozione, la scrittrice ha segnato recentemente una tappa importante della sua carriera con “Storia di una famiglia perbene”, un libro che diventerà presto una serie tv prodotta da 11 Marzo Film Production proprio come l’ultimo romanzo.
Ingresso libero.

"TORRONE LIVE" SPERLARI

Ore 15.00, Loggia dei Militi, Piazza del Comune

Verrà allestita un'area in cui verranno esposti gli ingredienti che compongono il torrone e delle persone addette mostreranno le 3 principali fasi di lavorazione: dalla miscela dei componenti nello specifico macchinario, alla cottura dell'impasto fino alla sua stesura con un rullo in una sagoma quadrata e alla creazione del torrone come arriva sulle nostre tavole.
Sarà un’esperienza sensoriale concreta e stimolante accompagnata da personale esperto.

Brianza Parade Band

Ore 15.00, itinerante per le vie del centro

Una marching show band nuova e dinamica, con una forma più spettacolare e moderna di esibizioni rispetto al modello

che storicamente conosciamo in Italia: musica in movimento da vedere e da ascoltare. Arrangiamenti musicali adeguati,

movimento coordinato, figure coreografiche, danza e totale concentrazione nelle esecuzioni.

Nicola Virdis in “Nerd Compilation”
Ore 15.00, Palco Piazza del Comune
Il Nerd Nicola Virdis porta in scena una girandola di gag e situazioni comiche che coinvolgono e divertono il pubblico.
Uno spettacolo molto originale che non è mai uguale: infatti è il pubblico ad aiutare e guidare il Nerd nella costruzione della sequenza delle gag e a costruire insieme a lui, sul momento, la "scaletta" della performance.
Con la sua incredibile comicità, Virdis proporrà azioni sceniche, giochi musicali e trovate surreali utilizzando oggetti e situazioni rigorosamente anni 80, facendo comprendere al pubblico un concetto molto originale: se sai perdere, forse hai già vinto. Il pubblico sarà anche protagonista e "girando" insieme a lui con il tormentone "Turn Around", il fenomeno virale dell'anno, che ha portato Nicola Virdis a superare 3 milioni e mezzo di visualizzazioni sul sito di Italia's Got Talent.

ALTEREGO IN CONCERTO
Ore 16.00, Palco Piazza del Comune
Le migliori hit pop e dance del momento, una scaletta aggiornatissima, i maggiori successi degli anni 80/90 e della musica italiana rivisitati in uno stile personale si aggiungono a momenti originali e caratteristici fortemente interattivi.

LABORATORIO  “Oggi la piadina la faccio io!”

Ore 16.00 – 17.00,  stand Cervia, area commerciale

Laboratorio di piadina romagnola per bambini, con diploma e omaggio di partecipazione.

COSTRUZIONE GIGANTE DI TORRONE: L’UOMO VITRUVIANO

Ore 16.15, palco di Piazza del Comune 
Sul grande palco di Piazza del Comune sarà installata la costruzione gigante di torrone, che come ogni anno la Sperlari presenta in linea con il tema dell’edizione.

Quest’anno in omaggio al Genio del Rinascimento, Leonardo da Vinci, il maestro pasticcere, Mirco Dalla Vecchia, realizzerà una maxi costruzione di torrone, 2 mt di altezza e 2,5 mt di diametro, rappresentante l’Uomo Vitruviano.

Premiazione e saluto alla città: Torrone d’Oro a Rosa Ventrella
Ore 16.30, palco di Piazza del Comune 
La scrittrice Rosa Ventrella, giovane promessa della letteratura italiana salirà sul Palco di Piazza del Comune, dove riceverà il premio  Torrone d’Oro, e avrà la possibilità di salutare la città di Cremona e il pubblico del Torrone, raccontando aneddoti e curiosità della sua vita artistica e professionale.

 

Saluti dalla Festa del Torrone!

Ore 17.00, palco di Piazza del Comune

Saluto dei Promotori della Festa del Torrone e delle autorità alla città di Cremona e ai suoi visitatori. E un arrivederci alla prossima edizione! 
 


SPETTACOLO FINALE: ARTE CELESTE

Ore 17.15, Piazza del Comune

In ogni città esiste un’altra città invisibile, magica nascosta agli occhi dei distratti, ma un folle ha scovato la chiave per aprire la porta magica del mondo invisibile e allora per una sera sarà svelato a tutti la città dell’ARTE CELESTE.
Il folle come un cicerone ci accompagnerà attraverso personaggi che voleranno sopra le nostre teste, e allora si animeranno musicisti, figure luminose, acrobati, cantanti in uno spettacolo-concerto unico dove lo sguardo si alza e per svelare le meraviglie di questo viaggio.
ARTE CELESTE è un evento dove gli artisti non camminano su palchi, strade o piazze ma lo spazio scenico diventa lo spazio sopra la testa dello spettatore, dove la musica si suona volando, dove le cantanti ci accompagnano dall’alto., dove le coreografie degli acrobati sfidano le altezze.
Una miriade di personaggi fantastici per un percorso incantato e meraviglioso della città nascosta.
Realizzato dalla Compagnia dei Folli.

Esibizione di Freestyle

Ore 18.00, Galleria XXV Aprile
Esibizione di danze freestyle di strada: breakdance, hip-hop, house dance, electro dance e dancehall.
I performers, provenienti da Cremona, Piacenza, Milano e Brescia, entreranno a turno per mostrare le loro doti di danza e acrobatiche per intrattenere il pubblico, talvolta a coppie per delle brevi coreografie sincronizzate.

Opera: Macbeth 

Ore 20.30, Teatro Ponchielli, Corso Vittorio Emanuele II, 52

melodramma in quattro atti libretto di Francesco Maria Piave e Andrea Maffei, tratto dall'omonima tragedia di William Shakespeare musica Giuseppe Verdi direttore Gianluigi Gelmetti regia Elena Barbalich

Macbeth è la decima opera composta da Giuseppe Verdi, la prima del suo catalogo ispirata da un dramma di William Shakespeare. Il melodramma verdiano composto su libretto di Francesco Maria Piave e Andrea Maffei, sarà presentato al Ponchielli nell’allestimento internazionale del Teatro Nacional de Sao Carlos di Lisbona che porta la firma di Elena Barbalich, regista di origine veneziana che ha raccolto ampi apprezzamenti per i suoi lavori, anche nell’ambito delle precedenti stagioni liriche. Per il celebre capolavoro verdiano andrà in scena un cast di voci affermate tra cui spicca l’esperienza di Angelo Veccianei panni di Macbeth. A dirigere l’orchestra sarà la bacchetta ferma e decisa del Maestro Gianluigi Gelmetti, fra i più affermati direttori d’orchestra italiani.

Evento a pagamento. Info e prenotazioni: Fondazione Teatro Ponchielli - Segreteria Tel. 0372 022010/11 - Biglietteria Tel. 0372 022001/002 email: biglietteria@teatroponchielli.it - info@teatroponchielli.it - www.teatroponchielli.it

FB_AW_SPERLARI_LOGO_OUT_OF_PACK_ORO_SIMU
bcc.jpg
logo CERVIA.jpg
FB_AW_SPERLARI_LOGO_OUT_OF_PACK_ORO_SIMU
FB_AW_SPERLARI_LOGO_OUT_OF_PACK_ORO_SIMU
image001.png
FB_AW_SPERLARI_LOGO_OUT_OF_PACK_ORO_SIMU
FB_AW_SPERLARI_LOGO_OUT_OF_PACK_ORO_SIMU
FB_AW_SPERLARI_LOGO_OUT_OF_PACK_ORO_SIMU
FB_AW_SPERLARI_LOGO_OUT_OF_PACK_ORO_SIMU
FB_AW_SPERLARI_LOGO_OUT_OF_PACK_ORO_SIMU